Sanguinamento delle gengive mentre lavando i denti

Cosa posso fare verso il sanguinamento delle gengive mentre spazzolo i denti?” È spesso una domanda che preoccupa i pazienti. Perciò ho deciso di spiegare meglio questo problema e di dirvi come comportarsi se lo notate.

Il sanguinamento durante la spazzolatura dei denti, tranne nei casi di lesioni o rare mucose, deriva dal sanguinamento delle gengivite. Gengiva sana, nelle persone sane, non dovrebbe sanguinare. Se questo accade, non dovete essere spaventati e preoccupati immediatamente della vostra salute. La causa di sanguinamento durante la spazzolatura dei denti può essere derivata dei fattori diversi, molti dei quali non sono generalmente legati alla malattia. Inoltre, non dimenticate che il sanguinamento può essere risolto se fissate un appuntamento per la consultazione e l’esame da dentista. Con la diagnosi precoce e il trattamento adeguato esiste una maggiore probabilità di curare la malattia.

Le cause comuni di sanguinamento:

1. Gengivite

La gengivite è un’infiammazione della gengiva che è di solito causata da una scarsa igiene orale e il sintomo è sanguinamento delle gengive. Il sanguinamento provocano i batteri presenti in placca o alla radice dei denti causando da infiammazione. La gengivite deve essere presa sul serio perché se non si trattasse può causare parodontite.

2. Una scarsa igiene orale

Il sanguinamento è spesso un risolto del scarso mantenimento dell’igiene orale. Una causa comune può essere anche il cambio del tipo di spazzolino. E’ raccomadabile di usare i spazzolini morbidi.

3. Farmaci

Nelle persone che sono costrette a prendere medicine per altre malattie,z il sanguinamento delle gengive è un sintomo comune. Spesso questi sono i farmaci per diluizione del sangue, per epilessia e pressione alta.

4. Cambiamenti ormonali nelle donne

Il sanguinano delle gengive da alcune donne può essere associato ai loro cambiamenti ormonali durante il ciclo mensile. I cambiamento ormonale in gravidanza aumenta anche il rischio di sviluppare gengiviti e parodontite.

Cosa fare prima della visita da un dentista?

Comprare lo spazzolino con fibre morbide per migliorare l’igiene orale. La buona igiene orale non deve essere aggressiva ma approfondita. Può aiutare anche il tè con erbe che aiuta a sopprimere i batteri. Camomilla e menta possono ridurre il numero di batteri. Il camomilla (Matricaria recutita) è una buona scelta per sciacquare e la menta (Mentha piperita) aiuta a combattere i batteri che causano i convulsioni. Credo di aver avvicinato un po di più i problemi che potrebbero essere la causa del vostro sanguinamento e riducendo così la tua paura.

Fissate un vostro appuntamento per parlarne di più delle tecniche di igiene orale e di altri problemi con il vostro dentista.